Impregnante per casette in legno

Impregnante

douglasGli impregnanti per il legno possono essere trasparenti o colorati: opachi, lucidi o cerati. Tutti, in linea generale, lasciano intravedere la venatura del legno e mantengono pressoché inalterata la traspirabilità del supporto. Inoltre, proteggono il legno dall'azione dei raggi ultravioletti. Per questi motivi, l’impregnante viene utilizzato tipicamente su legno esterno o comunque su elementi e strutture lignee poste all’aperto e perciò esposte agli agenti atmosferici.

La preparazione della superficie da dipingere ha un ruolo molto importante se si vuole ottenere un buon risultato. In ogni caso, bisognerà evitare di applicare l'impregnante su un legno sciupato o la cui venatura è poco marcata. Per ottenere un buon risultato, il legno deve essere grezzo, sano e pulito.

best-priceProteggete il luogo dove si realizza la verniciatura utilizzando giornali, teli e quant’altro sia necessario. Tener presente che l’impregnante è un prodotto molto fluido che “schizza” via dal pennello assai facilmente. Quindi, per quanta attenzione metterete nella fase di tinteggiatura, è molto difficile evitare di sporcarsi e di sporcare quanto vi circonda.

Applicazione dell'impregnante

MoganoAnche se l'impregnante contiene un insetticida e un fungicida, si consiglia di fare un trattamento a parte. Esso proteggerà il legno dai numerosi insetti ed eviterà che imputridisca.

Prima di cominciare, mescolare bene l'impregnante. Fare una prova su una piccola superficie in un angolo nascosto per verificare che la tinta corrisponda alla vostra idea.

trasparenteApplicare abbondantemente l'impregnante con un pennello piatto, nel senso della fibra del legno in modo da favorirne l'assorbimento. Dopo aver lasciato asciugare 24 o 36 ore, applicare la seconda mano. A tal riguardo va precisato che esistono in commercio alcuni tipi di impregnanti per i quali, se la seconda mano vien passata dopo 6 ore, l’effetto finale risulterà satinato; se vien passata dopo 24 ore, l’effetto finale risulterà lucido. Si raccomanda, quindi, di leggere sempre accuratamente le istruzioni del prodotto che si sta usando.

Consigli pratici

Noce_ChiaroUsare dei pennelli piatti, larghi, per superfici piane, al fine di favorire l'applicazione e ottenere un effetto regolare. È possibile usare un rullo per impregnante con fibre corte se le superfici piane sono molto grandi. Su un legno poco assorbente (es. legno esotico) diluire il primo strato di vernice con un prodotto adatto (seguire le indicazioni riportate sulla confezione) affinché l'impregnante penetri bene.

All'esterno, la manutenzione di un impregnante va fatta ogni 1-2 anni a seconda dell'esposizione del legno alle intemperie. Utilizzare sempre lo stesso impregnante.

Ordina i prodotti: prezzo più basso | prezzo più alto | ultimi inseriti | primi inseriti

Non sono stati trovati prodotti corrispondenti alla ricerca.